BMW C1 CLUB
BMW C1 CLUB

BMW C1 CLUB
| REGISTRATI | Discuss.Attive | Discuss.Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ | RSS | | |
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 FORUM UFFICIALE del CLUB
 SUGGERIMENTI E MIGLIORIE
 Alimentazione etilica

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Inserisci Faccine
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Smile BMW [:46] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bmw C1 [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
    

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
Chiavaccio Inserito il - 23/10/2013 : 02:59:34
L'idea è quella di trovare un'accettabile economico sostituto della benzina.

Un motore quattro tempi é in grado di utilizzare tantissimi tipi di combustibili, dai solventi ai peggio residui di lavorazioni chimiche, a patto che rispettino alcuni criteri riguardanti l'infiammabilitá; l'alcool denaturato a 90 gradi quello che si compra al supermercato va piú che bene. Tempo fa possedevo una kawasaki ER-5 (piccola grande moto! L'ho venduta poichè a quel tempo, come tutti i giovini ero duro come le pine verdi e non capivo una segaccia nulla in campo motoristico, adesso l'avrei tenuta gelosamente) e smadonnando un bel pó con candele e carburazione ero riuscito a farla viaggiare ad alcool, con ottimi risultati.
Se volessi replicare la cosa sul C1 credo che lo scoglio piú grande sia
la centralina da rimappare ad hoc, ma poi una volta aggiustato il tutto sarebbe veramente economico fare il pieno........ Che ne dite? (a parte che non ci sto con la testa)
21   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
lucky4 Inserito il - 28/01/2016 : 22:42:30

http://www.bmwc1club.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=7216
lucky4 Inserito il - 12/01/2016 : 21:34:08
Truzzman ha scritto:

Io andrei direttamente di nitrometano e olio di ricino....
Ritorno con la manete ai primi anni 70 quando frequentavo un gruppo di aeromodellisti...di nitroglicerina oltre che nitrometano, che subito provammo sulla Vespa 50 special di uno di prima liceo (anche lui con il babbo ricco e avvocato). L'effetto fu devastante, impennava in 4°, finito il litro però sbiellò clamorosamente....


Happy days!!
Bei tempi;per troppi motivi,irripetibili.

Su un Tg ho sentito di malintenzionati anche in quel di Bergamo.
O forse no;potrebbero avere l'intelligenza di non prendersela almeno con chi,nel traffico,inquina,congestiona,persiste molto meno.

Chissa
Truzzman Inserito il - 11/01/2016 : 22:05:56
Io andrei direttamente di nitrometano e olio di ricino http://www.girellialcool.it/it/prodotti/nitrometano/7

Ritorno con la manete ai primi anni 70 quando frequentavo un gruppo di aeromodellisti casalesi, con quelle miscele i piccoli motori glow-plug degli aeromodelli facevano faville.

Qualche anno dopo complice un compagno di liceo con l'Ancillotti e il babbo ricco (con la casa piena di libri del fotografo Newton, altamente stimolanti per le mie gonadi giovanili), venni introdotto nell'ambiente delle corse motonautiche sul Po casalese, mettemmo mano ad un litro di miscela da corsa probabilmente addizionata di nitroglicerina oltre che nitrometano, che subito provammo sulla Vespa 50 special di uno di prima liceo (anche lui con il babbo ricco e avvocato). L'effetto fu devastante, impennava in 4°, finito il litro però sbiellò clamorosamente.......

C'era anche un altro collega di "merende" che fuse il secondo giorno d'utilizzo un magnifico e per me irraggiungibile Fantic Caballero regolarità competizione 50 6 marce. Si scusò dicendo che gli stava facendo il rodaggio.
lucky4 Inserito il - 10/01/2016 : 21:51:39
Questa poi!
Addirittura agevolazioni:

http://www.disinformazione.it/alcoolbenzina.htm

http://www1.agenziadogane.it/ed/motore_ricerca/?_q=etanolo&_l=it

E si trova pure in vendita!
http://www.girellialcool.it/
lucky4 Inserito il - 08/10/2014 : 23:36:02
Un lampo improvviso(di follia o semplicioneria?).
Per forza un solo serbatoio ed un solo iniettore?

Cmq resterebbe sempre il problema del poco spazio per un carburante(etanolo)con un potere calorifico inferiore alla benzina(giusto per fare quei pochi Km.in ZTL o fascia verde).

P.s.:avete notato,il furbetto legislatore,ha imposto,per l'alcool denaturato,lo stesso prezzo(calcolato in Eurocent/Kcal)della benzina
----------------------------------------------------------------------
www.giulionatta.it/pdf/pubblicazioni/00111.pdf
http://www.cnr.it/commesse/ModuloAvAtt.html?id_mod=4236&esercizio_av=2012
http://www.galileonet.it/blog_posts/51309ed2a5717a7df0000120

L'ideale sarebbe un piccolo serbatoio con dentro alcool isopropilico o metilico e produrre propano o meglio metano in marcia,mediante idrolisi o pirolisi.
Paroloni;in pratica si tratterebbe di usare catalizzatori assieme a placchette o resistenzine,visto che la cosa difficile è il contrario.

Gli sforzi della petrolchimica sono stati di produrre,con il processo di reforming,partendo dagli alcani o dagli alcheni(es.:metano,metilene;etano,etilene) idrocarburi a catena lunga,liquidi,e lavorarci ancora su per poi ottenere possibilmente ottano,piuttosto che esano e pentano,cioè"benzine pregiate"(termine quasi sinistro,nell'attuale contesto).

Il difficile,casomai,è allungare,non accorciare le catene di atomi degli idrocarburi o dei composti organici(alcoli,chetoni etc.).

Non si vive di solo pane,e sarebbe proprio una soddisfazione,in caso di contenzioso,dire"e Tu che vuoi? Nell'Ordinanza c'è scritto:eccetto veicoli a metano,etc.E a me le bombole mi fanno senso!"

P.s.:probabilmente,si formerebbe come"sottoprodotto"anche dell'idrogeno;il che non guasta.
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Di inorganico,ci sarebbe il carburo di alluminio,che genera metano puro:
qualche calcolo stechiometrico;

Click sull'immagine per ingrandire

29,38 KB
cmq portarsi dietro più di 5 kg./metro cubo(per 'sti b@st...i!)....



P.s.:
Probabilmente,qualcuno da qualche parte,ha già fatto qualcosa di preciso in merito,es.:nel campo delle fuel cells,dove servono reazioni pulite per evitare l"avvelenamento"dei catalizzatori,e non lo si sa,non riuscendo a raffinare a sufficienza la ricerca.
Massimiliano Inserito il - 14/01/2014 : 21:53:01
Chiavaccio ha scritto:

Truzzman
Ma non sarebbe nemmeno fattibile dal punto di vistra dell'omologazione una copertura in ferro/allumino per le bombole, magari alloggiandole sopra il tetto oppure per verticale sullo schienale?


Si tratta di una modifica alle caratteristiche costruttive che richiedono un omologazione (art. 78 del CDS). In termini pratici le strade per ottenerla:
1-si fa fare un progetto con relativa relazione tecnica a un ingegnere privato (non costa poco) si fa fare l' installazione "a regola d' arte" certificata indi si va alla motorizzazione per il collaudo.
Possibilità che la motorizzazione omologhi la modifica sono prossime allo zero perchè per non saper ne leggere e ne scrivere si fida solo di quello che è certificato dalla casa madre. Per assurdo ho visto omologare senza colpo ferire il trasporto del secondo passeggero su un ciclomotore ai tempi in cui potevano trasportare il solo guidatore.
2-la casa madre rilascia un nulla osta della modifica, allora la faccenda si fa più semplice perchè si va alla motorizzazione con il mezzo e il documento della casa madre e l' ispettore trascrive la modifica sul libretto.
3-si fa fare una ricerca alla motorizzazione per trovare se tra tutti i C1 circolanti ce n' è uno con le modifiche ricercate, se c'è si va a fare il collaudo e se il montaggio è eseguito correttamente non farano opposizioni. Qualora la ricerca dia esito positivo è fortemente consigliato giocare la schedina al superenalotto, il 6 è assicurato.
4-si esporta il C1 all' estero (in Germania) intestandolo a un autocno acconsenziente, si fanno le modifiche necessarie e si fa omologare (in Germania fanno meno poesie e badano più all' aspetto pratico)quindi si riimporta in Italia riintestandoselo. Per assurdo puoi importare in Italia un auto con tunning estremo o un fuoristrada trasformato in carroarmato. Purtroppo il costo è elevato a causa della doppia esportazione.

Chiavaccio Inserito il - 14/01/2014 : 14:15:51
Truzzman

Se avessi necessità, ti scrivo in PM.


Massimiliano

Ma non sarebbe nemmeno fattibile dal punto di vistra dell'omologazione una copertura in ferro/allumino per le bombole, magari alloggiandole sopra il tetto oppure per verticale sullo schienale?
Truzzman Inserito il - 12/01/2014 : 19:07:33
Chiavaccio ha scritto:

Ciao Truzzman, e grazie dell'aiuto.

...................

Sto modificando ad hoc, un piccolo loader trovato in rete per adattarlo allo scopo, se funziona lo metterò a disposizione di tutti con la procedura da fare per modificare i parametri, e -l'obiettivo è questo- direttamente un file già modificato per riprogrammare la centralina funzionante ad alcool.

Non è facile nè tantomeno breve, ma vista la totale impossibilità di trasformare il nostro C1 a gpl o a metano, è l'ultima spiaggia.


Alla prossima.


Se serve aiuto fatti sentire, io una centralina a disposizione ce l'ho.
Fino ad ora mi sono limitato a trovare il modo per riportare a zero il contakm fermo a 99.999, la centralina è sicuramente più complessa.
Massimiliano Inserito il - 12/01/2014 : 02:57:24
Chiavaccio ha scritto:

ma vista la totale impossibilità di trasformare il nostro C1 a gpl o a metano, è l'ultima spiaggia.


Il C1 lo si può trasformare a metano/gpl, l' impossibilità sta nel fatto che non c'è un posto all' interno del telaio dove ospitare la bombola al riparo da eventuali urti, cosa indispensabile ai fini dell omologazione. Altrettanto la vedo dura far omologare un C1 alimentato con carburanti diversi da quelli imposti dalle lobby, elettricità compresa.
Chiavaccio Inserito il - 11/01/2014 : 21:52:47
Ciao Truzzman, e grazie dell'aiuto.

Quelle pagine le avevo già trovate, il punto è il formato del file con cui quei programmi salvano il contenuto della eeprom, non è utilizzabile sul C1, in quanto la centralina NON riconosce un'estensione che non è la propia.

Sto modificando ad hoc, un piccolo loader trovato in rete per adattarlo allo scopo, se funziona lo metterò a disposizione di tutti con la procedura da fare per modificare i parametri, e -l'obiettivo è questo- direttamente un file già modificato per riprogrammare la centralina funzionante ad alcool.

Non è facile nè tantomeno breve, ma vista la totale impossibilità di trasformare il nostro C1 a gpl o a metano, è l'ultima spiaggia.


Alla prossima.
Truzzman Inserito il - 11/01/2014 : 13:48:44
guarda qui:

http://faq.f650.com/GSFAQs/FuelInjectionFAQ.htm#BMS-C
Chiavaccio Inserito il - 10/01/2014 : 22:21:11
Nada.

Se non intervengo direttamente sulla eeprom, c'è ben poco da fare si tratta solo di accozzaglie approssimative, la perfezione non la otterrò mai.

E quindi anche questo tentativo è andato a putt.ne


Non mi resta che trovare una centralina usata e aprirla a martellate, dissaldare la memoria e leggerla in qualche modo.
Chiavaccio Inserito il - 06/01/2014 : 15:27:48
Sonda lambda recuperata per poca moneta, stasera tento una ulteriore modifica senza benzina corretta, solo alcool nel serbatoio.

Truzzman Inserito il - 29/12/2013 : 18:59:36
Già aprire la centralina è un pasticcio. Si toglie agevolmente il coperchio, ma poi la scheda è incollata con la resina sul lato componenti all'altra metà.......

Puoi lavorare come già ti ho suggerito sul sensore temperatura aria, ed eventualmente sulla sonda lambda.
Chiavaccio Inserito il - 28/12/2013 : 17:20:10
Grazie Truzzman per il link.

Shasa

In effetti qualcosa si ottiene con delle resistenze, ma siamo ben lontani dal risultato che voglio.

Mmmmm...

Dopotutto non è altro che una eeprom su cavo seriale, se riuscissi a leggerla e ad individuare le stringhe che servono, sarei a posto anche perchè una volta testato, basterebbe convertire il file modificato nel formato usabile dal gs 911. Ma anche se trovo una centralina usata, la apro come una cozza per estrarre l'eeprom, poi come faccio a trovare il codice giusto? Avrei bisogno del datasheet seriale cosa che la BMW se lo tiene ben stretto. Cercherò in rete.

Avessi tempo...
Truzzman Inserito il - 26/12/2013 : 19:39:12
Questi rimappano quella del 200. Cercate il modello e la trovate

http://www.evolutionchips.co.uk/Motorcycle_Remapping_Search.asp
shasa Inserito il - 25/12/2013 : 21:52:00
Il modo migliore e' ingannare la ECU in modo che faccia quello che vuoi tu tramite falsi segnali d'alimentazione, perche' se ti metti a riprogrammarla rischi che il C1 non ti parta piu' e non riesca piu' a riprogrammarla.
Massimiliano Inserito il - 24/12/2013 : 21:29:23
Se per il game boy ti riferisci al gs 911 ti dico di no, personalmente non ho mai sentito di altri marchingegni after market capaci di modificare la mappatura della centralina ma potrebbero anche esserci.
Sicuramente da mamma BMW c'è "l' ordigno" in grado di farlo ma se gli spieghi le tue nefande intenzioni corri il rischio che ti facciano fare la fine dei bonzi.
Chiavaccio Inserito il - 24/12/2013 : 18:46:13
Salve gente!! Auguri a tutti!

Purtroppo sono oberato di lavoro e devo sacrificare il tempo libero, e di conseguenza il forum


Se voglio far marciare permanentemente il mio C1 ad alcool, devo in tutti i modi modificare la mappatura della centralina,così non va.Con quella specie di game boy che si usa per la diagnostica sul nostro, si può intervenire anche sulla riprogrammazione oppure no?
Chiavaccio Inserito il - 06/11/2013 : 23:19:27
Quei prodotti servono unicamente per aumente il potenziale termico dell'alcool, ma sono vivamente sconsigliati in quanto troiai, stressano tutta la catena pistone/cilindro.

É roba che si usa nei motori a due tempi.

shasa Inserito il - 06/11/2013 : 20:57:52
Qualcuno mi aveva detto che per fare la miscela benza/alcool andava aggiunto anche dell'olio di ricino DEGOMMATO.

BMW C1 CLUB © Bmw C1 Club 2003 - 2022 Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,69 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it |