BMW C1 CLUB - c1 con motore diverso
BMW C1 CLUB

BMW C1 CLUB
| REGISTRATI | Discuss.Attive | Discuss.Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ | RSS | | |
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 FORUM UFFICIALE del CLUB
 SUGGERIMENTI E MIGLIORIE
 c1 con motore diverso
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 8

Massimiliano
C1 Biker Master

International 2011

0113_da_Massimiliano
C1 125 Kat
Regione Toscana
Firenze


3506 Messaggi

Inserito il - 07/12/2014 : 13:58:00  Mostra Profilo  Clicca qui per chiamare via Skype Massimiliano Invia a Massimiliano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
vm5 ha scritto:

A parte il prezzo non ho la piu' pallida idea di cosa succederebbe con l'assicurazione in caso di incidente.

Un paga una lira, nemmeno se hai messo la clausola "rinuncia alla rivalsa".

vm5 ha scritto:


Tralasciando il fatto che non so chi possa revisionare un mezzo con motore e ruote diverse da quanto scritto sul libretto.

Fino al 31/12/14 si esegue la revisione nel modo tradizionale, dal 1/1/2015 le officine di revisione dovranno dotarsi di telecamera per riprendere il mezzo mentre esegue le varie fasi della revisione.

A quel prezzo i va in Germania, si compera il mezzo, gli si fanno fare le modifiche volute con conseguente omologazione (in quel paese) dopodichè si importa in Italia che con una semplice revisione da 65 € verrà omologato e quindi regolare a tutti gli effetti.

Un ulteriore problema da non trascurare nel caso di queste modifiche è la truffa per evasione fiscale: una cilindrata superiore paga un importo del bollo superiore a una cilindrata inferiore, cosi come nell' assicurazione c'è la tassa commisurata alla cilindrata. A un mio cliente soltanto la faccenda fiscale gli è costata tra i 7000 e gli 8000 euro tra multe e processi. Inoltre infrangere l' art 78 del CDS (modifiche delle caratteristiche costruttive dei veicoli in circolazione e aggiornamento della carta di circolazione)comporta il ritiro della carta di circolazione e una multa che va da 419 euro a 1682 euro.

SBRANDARE DI SOPRASSALTO IL BUNKER A MEZZANOTTE E MEZZA MENTRE DORME NON HA PREZZO. PER TUTTO IL RESTO C'E' MASTERCARD!

Modificato da - Massimiliano in data 07/12/2014 17:45:26
Torna all'inizio della Pagina

giafanta
Active C1 Biker

xC1Pista
C1 125 Executive
Regione Toscana


85 Messaggi

Inserito il - 08/12/2014 : 14:15:06  Mostra Profilo Invia a giafanta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
...tutto vero, né più ne meno dei vesponi truccati degli anni 80'.

Il trasformista di C1
Torna all'inizio della Pagina

Massimiliano
C1 Biker Master

International 2011

0113_da_Massimiliano
C1 125 Kat
Regione Toscana
Firenze


3506 Messaggi

Inserito il - 09/12/2014 : 00:15:02  Mostra Profilo  Clicca qui per chiamare via Skype Massimiliano Invia a Massimiliano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
giafanta ha scritto:

...tutto vero, né più ne meno dei vesponi truccati degli anni 80'.

Verissimo all'epoca mi davo molto da fare con le elaborazioni sulle due ruote, (na volta l' ho passata pure liscia). Attualmente mi è rimasto un vespino , peccato che c'è da fare la revisione......

SBRANDARE DI SOPRASSALTO IL BUNKER A MEZZANOTTE E MEZZA MENTRE DORME NON HA PREZZO. PER TUTTO IL RESTO C'E' MASTERCARD!
Torna all'inizio della Pagina

Truzzman
C1 Guru

International 2011

C1Truzzman
C1 200 Executive
Regione Liguria
Arenzano


8080 Messaggi

Inserito il - 09/12/2014 : 08:21:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Truzzman  Clicca qui per chiamare via Skype Truzzman Invia a Truzzman un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
Visto ieri sera in stazione centrale a Milano uno di questi C1 modificati, probabilmente un'evoluzione perchè anche la ruota anteriore era diversa con cerchione da 14".

A presto le foto.

Stefano T. "Truzzman" C1 200 Executive ABS work in progress

TahiTaneWaka
Divina Commedia canto XXVI vv 118-120 "fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
Om Mani Padme Hum
Consulente Energetico CasaClima
http://it.linkedin.com/pub/Stefano-truzzi/52/b4/444/
Torna all'inizio della Pagina

giafanta
Active C1 Biker

xC1Pista
C1 125 Executive
Regione Toscana


85 Messaggi

Inserito il - 09/12/2014 : 13:00:22  Mostra Profilo Invia a giafanta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
....ottimo, così vediamo di evolvere pure il mio.....infatti ci avevo già pensato, ma non ho da fare solo il piacere.....ma c'è prima il dovere

Il trasformista di C1
Torna all'inizio della Pagina

Truzzman
C1 Guru

International 2011

C1Truzzman
C1 200 Executive
Regione Liguria
Arenzano


8080 Messaggi

Inserito il - 09/12/2014 : 23:55:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Truzzman  Clicca qui per chiamare via Skype Truzzman Invia a Truzzman un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
Non ho fatto foto del C1 completo, peraltro verniciato di un affascinante blu opaco, ma solo di alcuni dettagli.

Il primo è il collegamento al braccio di supporto motore originale, due distanziali costruti appositamente tengono il motore nella giusta posizione (che nel C1 porta la ruota davanti ad essere leggermente sfalsata rispetto a quella dietro)


Click sull'immagine per ingrandire

148,42 KB



Click sull'immagine per ingrandire

120,53 KB

La parte anteriore vede l'utilizzo di un cerchio da 14" montato sulla forcella originale. Lato destro niente di strano


Click sull'immagine per ingrandire

172,18 KB

Sul lato sinistro hanno dovuto lavorarci un pò di più. Prima di tutto hanno saldato la ruota fonica al mozzo, poi per usare gli attacchi della pinza sulla forcella originali, hanno inserito una piastra di raccordo

Click sull'immagine per ingrandire

160,77 KB

Il freno davanti è esagerato, senza ABS non oso pensare quale cautela ci voglia per evitare il bloccaggio. La pinza pur avendo il marchio BMW non è quella originale è sicuramente più grossa e ciò non fa altro che aumentare le mie preoccupazioni sui possibili bloccaggi (teoria del torchio idraulico).
Piccola nota personale, il tubo del freno per forza ha più di 10 anni, con pochi soldi potevano cambiarlo e metterlo in treccia.

Infine un ultimo aspetto non proprio tranquillizzante, montando una ruota più grossa lo spazio tra pneumatico e piastra forcella è veramente esiguo, in velocità la gomma potrebbe centrifugandosi pure toccare. Avrebbero potuto sfilare un poco i due foderi per far allontanare la piastra (non lo hanno fatto perchè non si vedono i riferimenti impressi sui foderi), forse perchè così si alza il C1 e poi il cavalletto, insieme alla ruota più grande, non lavora.


Click sull'immagine per ingrandire

136,22 KB

Click sull'immagine per ingrandire

142,73 KB

Stefano T. "Truzzman" C1 200 Executive ABS work in progress

TahiTaneWaka
Divina Commedia canto XXVI vv 118-120 "fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
Om Mani Padme Hum
Consulente Energetico CasaClima
http://it.linkedin.com/pub/Stefano-truzzi/52/b4/444/
Torna all'inizio della Pagina

MARX
Pieghetta C1 Biker

International 2011

C1 125 Executive
Regione Lombardia
Milano


2258 Messaggi

Inserito il - 10/12/2014 : 11:47:53  Mostra Profilo Invia a MARX un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
NON MI PIACE
p.s.: però a questo ... la guarnizione della testina è integra .
Torna all'inizio della Pagina

giafanta
Active C1 Biker

xC1Pista
C1 125 Executive
Regione Toscana


85 Messaggi

Inserito il - 10/12/2014 : 18:13:53  Mostra Profilo Invia a giafanta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
.....grazie Truzzman, allora la ruota in oggetto è del 1° tmax...che tra l'altro ho avuto pure, nel lontano 2001.....non è assolutamente una bellezza, anzi fa proprio caha, come si dice dalle mie parti......inoltre come giustamente detto, potevano sostituire il tubo freno. Per la piastra non è un problema farla, per adattarci una pinza........... per quanto riguarda la ruota fonica, nel mio caso non serve tutto quell'appiccichio in quanto ho eliminato il sensore tachimetro avendo montato il quadro strumenti del SH e come saprete ha il sensore sulla ruota posteriore.....ora non voglio sminuire nessuno, anche perchè prima devo vedere le eventuali ruote collocabili al posto dell'originale, ma a prima vista penso che si poteva/potevano fare di meglio.....vediamo in un prossimo futuro. Grazie x ora.

Il trasformista di C1
Torna all'inizio della Pagina

giafanta
Active C1 Biker

xC1Pista
C1 125 Executive
Regione Toscana


85 Messaggi

Inserito il - 10/12/2014 : 18:46:02  Mostra Profilo Invia a giafanta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
....che poi ripensandoci (Misure cerchi bmw C1(ant./post.): 13'' / 12'') montare un cerchio da 14", quando in origine è da 13", non mi sembra poi un grande miglioramente, considerando tutto il lavoro che comporta......non è che ne faccio una questione legale, tanto o una ruota o due o tutto il motore modificato, sempre il 78 cds ne consegue, oltre al resto....quindi se devo metterci le mani preferisco scervellarmi per collocarci una ruota da 16 come al posteriore, e poi chissà che non passi anche la revisione!!!

Il trasformista di C1
Torna all'inizio della Pagina

Roby18
C1 Biker Master

International 2011

1202_da_Roby18
C1 200 Kat
Regione Piemonte
Verbania


4381 Messaggi

Inserito il - 11/12/2014 : 01:29:13  Mostra Profilo Invia a Roby18 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
Tutte queste "evoluzioni" sul tema C1 sono indubbiamente affascinanti e tecnicamente "golose", ma - PORCA LADRA!!! - possibile che a nessuna mente illuminata e strapagata, a Monaco, venga la fulgurazione di rimettere mani al progetto...?

CACCHIO!



Roby

SBRANDARE DI SOPRASSALTO IL BUNKER A MEZZANOTTE E MEZZA MENTRE DORME NON HA PREZZO. PER TUTTO IL RESTO C'E' MASTERCARD!

Vivi come se dovessi morire domani e Pensa come se non dovessi morire mai... (J. Morrison)

L'ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili; il pessimista sa che è vero. (O. Wilde)

Torna all'inizio della Pagina

giafanta
Active C1 Biker

xC1Pista
C1 125 Executive
Regione Toscana


85 Messaggi

Inserito il - 11/12/2014 : 14:05:31  Mostra Profilo Invia a giafanta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
.....allora, se devo modificare l'anteriore ci metto il cerchio Tmax 2" serie con il doppio disco anteriore, montando un altro fodero sx opportunamente modificato sul lato destro, quindi la coppia della pinza in foto è il gioco è fatto.....devo accorciare di 2,5/3 cm l'ammortizzatore anteriore che avevo fatto fare in unico corpo eliminando il meccanismo leve cavalletto per compensare la maggiore altezza relativa al pollice di differenza della ruota da 14".... Il fodero si deve modificare togliendo lo spessore dove andava a fine corsa il perno ruota e allargare il foro perché vi ci entri la parte iniziale più spessa. Tanto disco più, disco meno, lo voglio fare più performante possibile........

Il trasformista di C1
Torna all'inizio della Pagina

Roby18
C1 Biker Master

International 2011

1202_da_Roby18
C1 200 Kat
Regione Piemonte
Verbania


4381 Messaggi

Inserito il - 11/12/2014 : 15:15:45  Mostra Profilo Invia a Roby18 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
giafanta ha scritto:

........... Tanto disco più, disco meno, lo voglio fare più performante possibile........

Mica tanto...

Se (senza abs) ti parte l'anteriore per una "pinzata" d'emergenza, non lo tieni più...



Roby

SBRANDARE DI SOPRASSALTO IL BUNKER A MEZZANOTTE E MEZZA MENTRE DORME NON HA PREZZO. PER TUTTO IL RESTO C'E' MASTERCARD!

Vivi come se dovessi morire domani e Pensa come se non dovessi morire mai... (J. Morrison)

L'ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili; il pessimista sa che è vero. (O. Wilde)

Torna all'inizio della Pagina

giafanta
Active C1 Biker

xC1Pista
C1 125 Executive
Regione Toscana


85 Messaggi

Inserito il - 11/12/2014 : 16:22:56  Mostra Profilo Invia a giafanta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
.....prima di tutto devi frenare con entrambi i freni, non siamo al Mugello, ne Valentino ne tantomeno siamo sopra una Yamaha.....quindi se uno frena, emergenza o no, sia con l'anteriore che il posteriore il mezzo non da problemi più di altri, naturalmente tenendo una velocità adeguata alle condizioni sia climatiche che di traffico.....non è che non ho mai pinzato energicamente, però sempre nei limiti di sicurezza. Inoltre il diametro della ruota da 14", circa 2,54 cm aumenta maggiormente la stabilità.......certo, ci fosse verso di metterla da 15/16 sarebbe ancora meglio, ma bisognerebbe modificare drasticamente se non sostituirla completamente la forca anteriore.

Il trasformista di C1
Torna all'inizio della Pagina

Variobob
Active C1 Biker

International 2011

C1 200 Kat
Paese non precisato / Unknown Country


82 Messaggi

Inserito il - 20/02/2015 : 10:04:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Variobob Invia a Variobob un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
Un mio amico ha lavorato a Honda Olanda. Egli sostiene che è molto probabile che una ruota posteriore di una Honda motorino altro (piccolo) dovrebbe anche essere in grado di adattarsi.

Il punto o in modo che sia una versione con un freno a disco.

Questo può verificare in un concessionario Honda in Italia? Nel vostro bel paese guidare molto di più scooter che nel paese piatto pieno di pioggia.
Torna all'inizio della Pagina

Edison
New C1 Biker

C1 125 Family's Friend
Regione Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 27/08/2016 : 11:22:03  Mostra Profilo Invia a Edison un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
Mi sto accingendo a trapiantare un motore di Honda sh 300 sul mio secondo c1 che si è fermato con un gran danno a tutto il gruppo termico ed ho trovato questa interessantissima discussione su una esperienza analoga.
Avrei tante domande in merito ma quelle che in prima battuta mi interessano sono:
1) la modifica del telaietto posteriore che nonostante i rinforzi fatti dall'amico giafanta, mi sembra un po' sottodimensionato sugli attacchi. Essendo ingegnere vedo questo come un punto estremamente delicato , poiché il telaietto non è progettato per sopportare sforzi provenienti da sospensioni ma solo carichi da bauletto o passeggero esterno.
2) tutta la parte elettrica che giafanta descrive ma lascia intendere importanti difficoltà ad esempio la pompa benzina, il regolatore di tensione , il tergicristallo etc
Possiamo approfondire ?
Torna all'inizio della Pagina

Chiavaccio
C1 Biker Master

xC1Pista
C1 200 Executive
Regione Toscana
Firenze


1254 Messaggi

Inserito il - 27/08/2016 : 12:01:41  Mostra Profilo Invia a Chiavaccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
Io direi di CHIUDERE qui la discussione.

Fate un sinistro (facciamo corna & tocchiamo ferro più zone basse) e l'assicurazione NON VI PAGA.

Ergo, c'è anche il PENALE!!

Vi omologano il C1 una volta elaborato? Sono contento per voi, peccato che siamo in italia e non lo faranno MAI!

Io sto con la Francia! No al velo, si al pelo!! 13/11/2015 ORA PIU' CHE MAI!

Dirac sea
Torna all'inizio della Pagina

Massimiliano
C1 Biker Master

International 2011

0113_da_Massimiliano
C1 125 Kat
Regione Toscana
Firenze


3506 Messaggi

Inserito il - 27/08/2016 : 12:44:23  Mostra Profilo  Clicca qui per chiamare via Skype Massimiliano Invia a Massimiliano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
Edison ha scritto:


Possiamo approfondire ?


C'è da cambiare l' impianto elettrico in quanto dovrai fare sulla base del motore che vai ad innestare. Forse si fa prima a farne uno da zero con i due schemi elettrici alla mano.

SBRANDARE DI SOPRASSALTO IL BUNKER A MEZZANOTTE E MEZZA MENTRE DORME NON HA PREZZO. PER TUTTO IL RESTO C'E' MASTERCARD!
Torna all'inizio della Pagina

Edison
New C1 Biker

C1 125 Family's Friend
Regione Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 28/08/2016 : 09:32:17  Mostra Profilo Invia a Edison un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
Premetto che possiedo tre c1 oltre ad una quantità di altre moto che è meglio che non dica con le quali circolo in grazia di codice .
Poiché uno dei tre c1 ha avuto il collasso che vi dicevo, volevo impegnarmi in una trapianto di motore a scopo sperimentale .
In sintesi i problemi più consistenti sono:
-Alimentazione carburante (pompa e pressione carburante)
-Collegamenti ai comandi originali ( ma avendo gli schemi dei due impianti elettrici potrebbe non essere un problema insormontabile)
-Collegamento elettrico della ventola radiatore
-Esclusione dell'abs
-tergicristallo (giafanta parlava di riprogrammazione della centralina)
I problemi più prettamente meccanici ( telaietto , inserimento nel telaio del nuovo motel e etc) sono più semplici.
Torna all'inizio della Pagina

Truzzman
C1 Guru

International 2011

C1Truzzman
C1 200 Executive
Regione Liguria
Arenzano


8080 Messaggi

Inserito il - 29/08/2016 : 14:26:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Truzzman  Clicca qui per chiamare via Skype Truzzman Invia a Truzzman un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
Non sono in grado, per diversi motivi, di dare consigli su questi argomenti.

La mia posizione al riguardo è ben nota, ovvero il C1 lo si ama per quello che è e non per quello che lo si vorrebbe trasformare e di conseguenza, ma anche in altri campi, sono sempre stato un sostenitore della legalità.

Non si preoccupi Chiavaccio, scrivere su questo forum di trasformazioni del C1 non è istigazione a delinquere, fai bene però a rimarcare che certe modifiche sono totalmente illegali ed espongono alle, a volte gravi, conseguenze previste dalla legge.

Cercate di essere felici

Stefano T. "Truzzman" C1 200 Executive ABS work in progress

TahiTaneWaka
Divina Commedia canto XXVI vv 118-120 "fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
Om Mani Padme Hum
Consulente Energetico CasaClima
http://it.linkedin.com/pub/Stefano-truzzi/52/b4/444/
Torna all'inizio della Pagina

Edison
New C1 Biker

C1 125 Family's Friend
Regione Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 30/08/2016 : 19:05:50  Mostra Profilo Invia a Edison un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
Anche a me piaceva avere il c1 in perfetta regola , ed avevo restaurato questo mio terzo c1 alla perfezione ,con sostituzione pistone , catena , pompa etc.
Purtroppo dopo 50/60 km disastroso impatto fra valvole e pistone ( che avevo preso da variobob) con foratura pistone , lesione passante del cilindro ,due valvole spezzate e due torte , testata forata.un guaio completo , causato da qualche Torniere spianato re di testate.
E spero di non avere torto la Biella.
se qualcuno si trova un cilindro per 200 riparo quello che ho , altrimenti parto con la sperimentazione .
Portare un telaio a rottamazione mi sembra un peccato capitale .
Altrimenti devo montare un motore 125 che ho sul telaio del 200 o la testata del 125 che dovrebbe essere uguale a quella del 200 a meno delle camme (forse)
Torna all'inizio della Pagina

Edison
New C1 Biker

C1 125 Family's Friend
Regione Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 29/10/2016 : 13:54:44  Mostra Profilo Invia a Edison un Messaggio Privato  Rispondi Quotando Segnala al moderatore
Alla fine c'è lo fatta ,abbastanza difficile ma con questo motore e' un'altra storia .

Click sull'immagine per ingrandire

1641,24 KB

Click sull'immagine per ingrandire

1288,94 KB
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 8 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
BMW C1 CLUB © Bmw C1 Club 2003 - 2020 Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,5 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it |